CSV Excel CSV
Blog

48 idee ispiratrici per newsletter

A volte non è facile trovare i contenuti adatti per le successive newsletter. Non sempre sono disponibili particolari novità, infatti, e non si vuole certo essere ripetitivi. Le newsletter con fini di vendita, inoltre, diventano per il lettore rapidamente noiose e prive di novità.

Per tale ragione abbiamo creato 48 idee di base con cui potete creare le vostre newsletter affinché siano diverse e accattivanti.

Mostrate di essere esperti nel vostro settore

I clienti hanno fiducia nei professionisti competenti e acquistano di preferenza da operatori esperti. Un professionista non insegue mai nessuno: è piuttosto cercato. Con le seguenti idee potete far percepire la vostra professionalità presso i clienti e di essere esperti nel settore.

  • Create un elenco
    Le liste sono molto gradite. Un esempio? “I 10 migliori ristoranti” oppure “Crea il tuo shop online i soli 5 passi”. Le liste possono essere solo informative ma anche d’intrattenimento.

  • Eseguite test e valutazioni
    Valutate con un test un prodotto o un servizio e informate di ciò i vostri lettori. Prestate attenzione al fatto di essere sempre corretti ed equilibrati nella valutazione.

  • Date dei suggerimenti con un tono più diretto e personale
    Non è necessario essere sempre “oggettivi” e neutrali. Quali sono i vostri suggerimenti molto personali? Quali prodotti usate voi stessi volentieri?

  • Eseguite confronti
    Comparate i vostri prodotti con quelli della concorrenza. Rimanete tuttavia oggettivi, non è necessario che siate sempre in “pole position”.

  • Rispondete alle domande frequenti
    Quali sono le 10 domande più frequenti dei vostri clienti? E quali sono le vostre risposte ad esse?

  • Create istruzioni per un percorso guidato
    Spiegate passo per passo come procedere correttamente. Se vendete un tè, ad esempio, potreste spiegare come preparare una perfetta infusione.

  • Fornite pratici consigli
    Dr. Beckmann ad esempio spiega come rimuovere macchie di pomodoro. Chiedetevi per quali temi potreste fornire utili suggerimenti oppure dare pratici consigli.

  • Scrivete articoli su temi in rapporto ai prodotti
    Supponiamo che vendiate cioccolato. Potreste in tale caso scrivere un articolo su metodi di preparazione e di produzione del cioccolato. Oppure, raccontare come viene prodotto il cacao.

  • Effettuate dei sondaggi
    Cercate un tema interessante, invitate a partecipare a un sondaggio (ad esempio sulla vostra newsletter) e quindi mostrate i risultati.

  • Effettuate delle interviste
    Effettuate un’intervista a una persona interessante, un esperto o un cliente. Ciò può avvenire anche telefonicamente.

  • Preparate un caso da presentare come esempio
    Presentate un cliente e spiegate in che modo attraverso il vostro servizio o prodottogli siete stati di aiuto. Questi casi di studio si prestano bene per spiegare servizi e prodotti complessi.

  • Presentate libri, blog, podcasts & video ´
    Quali libri, blog, podcasts & video riguardanti i temi relazionati con il vostro settore non dovrebbero lasciarsi sfuggire i vostri lettori?

  • Presentate eventi
    Mostrate una panoramica delle fiere e delle manifestazioni in programma. Dove si possono comprare i biglietti?

  • Quali trend indicare
    Quali trend sono osservabili nel vostro mercato? Su cosa si discute animatamente? Quali sono le vostre previsioni sull’andamento?

  • Fate riferimento ad analisi di mercato e statistiche
    Condividete interessanti analisi di mercato e statistiche e commentatele. Non dimenticate di citare le fonti.

  • Create una panoramica di temi
    Fornite una vista d’insieme dei contenuti già presenti (ad es. articoli di blog, whitepaper o video), che siano in relazione con un tema particolare.

  • Create grafiche informative
    Le grafiche informative sono perfette per presentare un’informazione in modo facile e piacevolmente comprensibile. Esistono vari tool che vi premettono di crearle senza dover essere dei grafici esperti.

Offrite una sbirciata dietro le quinte

Le imprese di successo si distinguono in tale senso e sono gradite e apprezzate dai loro clienti, s’instaura simpatia e un buon rapporto con essi. Raccontare dettagli sull’impresa è pertanto positivo e vantaggioso.

  • Storia dell’azienda
    Pubblicate la storia della creazione della vostra ditta. Come si è evoluta da allora? Tali informazioni possono essere create come testo, liste, grafica informativa.

  • Presentate il proprio metodo di lavoro
    Come lavora la vostra impresa? Che cosa rende il metodo diverso e originale? Esistono determinate esigenze qualitative o riferimenti guida?
     
  • Mostrate i processi di produzione
    Indicate passo per passo, se possibile anche con un video, come viene realizzato un prodotto. Potete anche provare con la funzione di visione accelerata del vostro smartphone.

  • Presentate i nuovi collaboratori
    Presentate i nuovi collaboratori ed effettuate con loro una breve intervista. Ciò non è soltanto interessante, ma indica anche un apprezzamento di valori.

  • Presentate i risultati delle fiere e delle manifestazioni
    La fiera o l’evento ha avuto successo? Ci sono stati avvenimenti curiosi e simpatici? Avete delle foto delle strutture e dei preparativi?

  • Raccontate quanto è avvenuto al team
    Delle simpatiche impressioni dell’ultimo evento del team possono avere un effetto molto positivo e convincente sui potenziali nuovi collaboratori. In base all’evento e alla ditta, sono comunque necessari una certa sensibilità e tatto.

  • Mostrate il proprio impegno ecologico o sociale
    „Fai bene e fallo sapere“. È tuttavia importante far precedere il senso e l’oggetto e successivamente l’impegno della vostra impresa al riguardo.

Raccontate i successi della vostra azienda

I clienti acquistano volentieri da imprese di successo Il successo è stato ottenuto per delle specifiche ragioni ed esse forniscono un’impressione positiva che induce a considerare la scelta dei clienti come quella giusta.

  • Informate sulle nuove collaborazioni
    La vostra azienda ha iniziato delle nuove collaborazioni? È stato acquisito un partner importate?

  • Presentate le certificazioni
    Sono state ottenute delle nuove certificazioni? Quali certificazioni sono già esistenti? Che significato e importanza hanno? Producono esse un valore aggiunto per i vostri clienti?

  • Presentate i nuovi clienti
    Anche i clienti non rinomati ma interessanti possono essere validi per un messaggio. Potete anche presentare i clienti con un loro breve ritratto pregandoli di dichiarare qualcosa.

  • Condividete menzioni nei media
    La vostra azienda o i vostri prodotti sono stati citati nei media? Esistono dichiarazioni che potete usare?

  • Rendete noti i risultati di test e riconoscimenti
    La vostra azienda o i vostri prodotti hanno ricevuto delle recensioni positive? Sono stati conferiti dei premi o dei riconoscimenti?

  • Raccontate gli obiettivi raggiunti
    Menzionate le migliaia di clienti soddisfatti o le decine di migliaia di ordini ricevuti. Quali obbiettivi sono stati raggiunti? Un’altra possibilità è quella di mostrare la propria gratitudine con uno sconto per tutti i clienti.

  • Parlate delle tappe storiche aziendali  
    Raccontate l’evoluzione della vostra impresa attraverso tappe e obbiettivi durante gli ultimi anni. Naturalmente potete usare materiale visivo e grafico.

  • Valutate la soddisfazione del cliente
    Potete dimostrare attraverso sondaggi e interviste oppure attraverso i portali di recensioni che i vostri clienti sono particolarmente soddisfatti?

Informate riguardo alle novità

Mantenete aggiornati i vostri lettori sulle novità informandoli sui nuovi prodotti, sui servizi, sui cambiamenti importanti e sugli eventi in corso.

  • Presentate le novità
    Quali nuovi prodotti e servizi potete annunciare? Ci sono dei cambiamenti riguardo ai quali vorreste informare i vostri lettori?

  • Fiere e manifestazioni
    La vostra azienda sarà presente a una fiera oppure avete in programma una vostra manifestazione o evento?

  • Corsi di aggiornamento o di formazione
    La vostra azienda terrà prossimamente dei corsi di formazione o di aggiornamento oppure di certificazione? Come si svolge la procedura di registrazione ai corsi?

  • Webinar e altri eventi online
    La vostra azienda offre dei seminari online (webinar) o altri eventi online? Quali sono i prossimi appuntamenti e i temi?

Organizzate concorsi per i clienti e giochi a premi

I giochi a premi e i concorsi per i clienti se accattivanti, suscitano interesse. Ciò non solo grazie alle possibili vincite ma anche perché in realtà ci si diverte. Con un poco di creatività, inoltre, si ottengono delle belle immagini e storie gradevoli. 

  • Concorsi fotografici
    Potete, ad esempio, pregare i vostri clienti di fornire delle belle foto delle vacanze con i vostri prodotti. Sorteggiate tra tutti i clienti partecipanti dei premi e presentate le più belle foto.

  • Visita presso l’azienda e vincite
    Potete promettere un omaggio oppure un premio da sorteggiare a tutti i clienti in visita presso l’azienda in un determinato giorno.

  • Indovinare e vincere
    Quante noccioline sono contenute in un contenitore? Sia si tratti di un numero o di un peso, è importante che la domanda risulti simpatica e sia in rapporto con la vostra impresa.
     
  • Ecco tante idee!
    Cercate un nome per un nuovo prodotto, uno slogan accattivante oppure una proposta di miglioramento? Organizzate un concorso per idee?

  • Sondaggi
    I sondaggi sono di grande aiuto per conoscere meglio i clienti. Rendete più piacevole la partecipazione con il sorteggio di un premio.

  • Organizzate un gioco a quiz
    Se foste un’agenzia di viaggi, ad esempio, potreste organizzare un gioco a quiz con domande su uno specifico paese e sorteggiare tra i vincitori un soggiorno premio in quel paese. Quale quiz è quello adatto per voi?

nessuna parola chiave
pubblicato: 21.05.2019

Tutti i post del Blog
%

Registratevi entro il 30.09.2021
e approfittate di un invio gratuito omaggio fino a 2.000 destinatari.

Registrazione gratuita