CSV Excel CSV
Blog

Diritto all’oblio

Che cosa significa l’espressione “Diritto all’oblio”?

Il diritto alla cancellazione dei propri dati personali, conosciuto appunto con l’espressione di “Diritto all’oblio”, è disciplinato nel regolamento RGPD UE, diventato vincolante il 25/05/2018. Una persona di cui avete acquisito dei dati personali, ha il diritto, in conformità a tale regolamento, di richiedervi la cancellazione di tali dati.

Quali dati e quando devono essere cancellati?

Questo diritto alla cancellazione riguarda tutti i dati personali che avete acquisito dai vostri destinatari, quindi almeno l’indirizzo email. Nel caso abbiate salvato altri dati che permettano l’identificazione di una persona, come ad esempio il nome, il cognome, la data di nascita o indirizzo, anch’essi devono essere cancellati.

La richiesta di cancellazione deve essere da voi soddisfatta, non appena la persona interessata lo esige oppure i dati non sono più necessari da parte vostra per il fine che aveva costituito la ragione dall’acquisizione.

In quale modo è soddisfatto presso rapidmail il diritto alla cancellazione? 

Nel caso vogliate cancellare dei destinatari dal vostro conto rapidmail, vi offriamo due possibilità: 

Cancellare e archiviare

Con quest’opzione saranno cancellati tutti i dati del destinatario tranne l’indirizzo email. L’indirizzo, infatti, è ancora rintracciabile nella vostra lista dei destinatari alla voce “Eliminato”. Sarete così sicuri che a una nuova importazione delle vostre liste non acquisirete ancora una volta quel destinatario nella lista inviandogli erroneamente delle email, nonostante egli abbia notificato con il link di disiscrizione la sua richiesta di non ricevere ulteriori mailing. L’attività del destinatario rimane chiaramente conservata riguardo a tutti i mailing inviati. In conformità a quanto indicato nel RGPD, è ammesso salvare dati personali nel caso ciò sia necessario per evitare, come nel caso descritto ad esempio, che siano effettuati verso il destinatario altri invii di mailing per errore, escludendo così tale possibilità.

Cancellazione e oblio in conformità al RGPD UE

Con quest’opzione il destinatario è cancellato definitivamente da tutte le liste dei destinatari. L’attività del destinatario riguardo a tutti i mailing inviati sarà inoltre resa anonima. È necessario che prestiate attenzione a non cancellare automaticamente tutti i dati di un destinatario qualora egli faccia click sul link di cancellazione. Come sopra spiegato, salvare l’indirizzo email ha la funzione di evitare che al destinatario siano nuovamente inviate ulteriori email in futuro.

Conoscete già la nostra banca dati aiuto?

Qui troverete indicazioni passo per passo riguardo a tutte le funzioni e risposte alle domande più frequenti così come video esplicativi di supporto. Tutti i contenuti sono regolarmente aggiornati e arricchiti. I nostri consulenti del supporto e assistenza sono felici di aiutarvi riguardo a ogni vostra domanda.


nessuna parola chiave
pubblicato: 03.07.2018

Tutti i post del Blog
%

Registratevi entro il 30.09.2021
e approfittate di un invio gratuito omaggio fino a 2.000 destinatari.

Registrazione gratuita